ISEE-U parificato per studenti stranieri

English version

Principali cose da ricordare

Chi deve presentare
l’ ISEE-U PARIFICATO

tutti gli studenti stranieri o italiani residenti all’estero iscritti all’a.a. 2022/2023 ai corsi di laurea e alla carriera ponte, che intendono chiedere la graduazione del contributo universitario e/o della tassa regionale

Come ottenere l’ISEE-U PARIFICATO

Rivolgiti a uno dei CAF convenzionati con l’Ateneo per informazioni sulla documentazione da presentare

Quando

  • entro il 31/10/2022 (termine ordinario senza mora)
  • dal 01.11.2022 al 31.12.2022, con mora € 100,00
  • dal 01.01.2023 al 20.04.2023, con mora € 200,00

Presentazione all’Università

Il CAF che ti ha rilasciato l’ISEE-U Parificato provvede all’invio del tuo documento all’Università.

Ricorda!

Se sei in possesso dell’ISEE-U Parificato non devi effettuare l’autocertificazione online dei dati ISEE-U alla pagina https://servizionline.unige.it/studenti/iseeu

Se hai presentato domanda di borsa di studio ad ALISEO, non è necessario presentare l’ISEE-U Parificato anche all’Università: il valore sarà acquisito direttamente dall’Agenzia regionale.

Chi deve presentare l’ISEE-U parificato

Se sei uno studente straniero o italiano residente all’estero potrai ottenere la graduazione del contributo universitario e della tassa regionale attraverso l’ISEE-U parificato, adottato nelle casistiche per cui non è possibile il calcolo ISEE per l’Università

In particolare, dovrai richiedere l’ISEE-U parificato se sei:

  • studente straniero non residente in Italia
  • studente straniero residente in Italia, non autonomo e con familiari residenti all'estero
  • studente italiano residente all'estero non iscritto all'AIRE.

Come ottenere l'ISEE-U parificato

Per ottenere l’ISEE-U parificato, devi rivolgerti a uno dei CAF convenzionati con l’Ateneo. Il servizio è gratuito.
Attenzione! Segui attentamente le indicazioni che il CAF ti fornirà sulla documentazione relativa a reddito e patrimonio prodotti in Italia e all’estero (l’anno di riferimento è il 2020) per ogni componente del tuo nucleo familiare.

La documentazione estera deve essere:

  • rilasciata dalle competenti autorità del Paese in cui i redditi sono stati prodotti
  • tradotta in lingua italiana dalle Autorità diplomatiche italiane competenti per territorio.

Quando richiedere al CAF il rilascio dell'ISEE-U parificato

  • Entro il 31.10.2022 termine ordinario
  • Dal 01.11.2022 al 31.12.2022, periodo in dilazione con maggiorazione di € 100,00
  • Dal 01.01.2023 al 20.04.23, periodo in dilazione con maggiorazione di € 200,00

Come dichiarare i dati dell'ISEE-U parificato all'Università

Una volta in possesso dell’ISEE-U parificato, devi solo conservare il documento: il CAF convenzionato provvederà a trasmetterlo all’Università.

Come verificare l'acquisizione dell'ISEE-U parificato da parte dell'Università

Dopo l'inserimento del valore ISEE-U parificato da parte degli uffici, potrai verificare l’acquisizione del dato ISEE-U parificato da parte dell’Università accedendo a servizionline.unige.it/studenti/tasse