Incentivi per merito

(art.14 del Regolamento)

Al fine dell’assegnazione del premio di merito gli studenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione a tempo pieno entro la durata normale del corso

  • regolarità contributiva pregressa e per l’anno accademico corrente.

► Premio di merito per studenti iscritti al primo anno di corso:

€ 200,00 di riduzione del Contributo Universitario per studeni iscritti ad un corso di laurea (triennale, magistrale, a ciclo unico), che abbiano conseguito il titolo richiesto per l'iscrizione con il massimo dei voti (art. 14, comma 1, lett. C del Regolamento)

►  Premio di merito per studenti iscritti ad anni di corso successivi al primo:

€ 400,00 per gli studenti rientranti nella prima fascia di merito

€ 200,00 per gli studenti rientranti nella seconda fascia di merito

in base alle modalità di individuazione degli assegnatari di cui all'art. 14 del Regolamento contribuzione studentesca .

 

Il premio relativo al merito maturato dallo studente nell’anno conclusivo di un corso di laurea triennale, magistrale o a ciclo unico potrà essere usufruito quale riduzione della contribuzione universitaria prevista per il primo anno dell’eventuale iscrizione, nell’anno accademico immediatamente successivo, a un corso di studio di livello superiore di questa Università.

Sono esclusi dal premio di merito gli studenti che:

  • beneficino dell’esonero totale del Contributo Universitario;

  • si iscrivano o siano stati iscritti a tempo parziale;

  • risultino non in regola con il pagamento della contribuzione, anche pregressa;

  • risultino beneficiari di borse di studio erogate dall’agenzia regionale per il diritto allo studio universitario;

  • si iscrivano ad un 2° titolo di eguale livello;

  • si iscrivano in base ad accordi/convenzioni, anche a livello internazionale.

Gli studenti aventi diritto al beneficio non devono presentare alcuna richiesta. La riduzione sarà applicata d’ufficio.