Riprendere gli studi

Se hai interrotto gli studi a seguito di mancata iscrizione, potrai chiedere di riprenderli successivamente

La carriera degli studenti decade solo a seguito di rinuncia con apposita dichiarazione. L’Università può
prevedere forme di verifica dei CFU acquisiti al fine di valutare l’aggiornamento dei contenuti.
Se intendi proseguire gli studi, a seguito di interruzione dovrai pagare le tasse eventualmente a debito relative
agli anni accademici in cui risultavi iscritto e la tassa di ricognizione per gli anni accademici in cui non
ti sei iscritto, pari a:
• € 200 nel caso di interruzione per un solo anno accademico
• € 100 per ogni anno accademico di interruzione successivo al primo e fino all’ottavo
• € 900 nel caso di interruzione oltre otto anni accademici
• € 500 nel caso di carriere svolte e dichiarate decadute presso altri atenei

Per i corsi ai numero programmato la ripresa degli studi è subordinata oltre che all'approvazione del competente Consiglio di corso di studio anche alla disponibilità di posti.