Mobilità Erasmus+ ai fini di studio

Come partecipare alla mobilità Erasmus plus ai fini di studio

1)    Leggere attentamente il bando che viene pubblicato indicativamente nei primi mesi di ogni anno
2)    Consultare l’elenco delle borse disponibili presso gli Atenei Partner per il proprio corso di studi che viene pubblicato insieme al bando
3)    Leggere attentamente i prerequisiti e criteri di valutazione dei Dipartimenti della tua Area di studi
4)    Leggere attentamente i prerequisiti previsti dalle sedi ospitanti e consultarne i siti web per verificare offerta formativa, procedure e scadenze
5)    Compilare la domanda di candidatura online completa di ogni allegato
 
Graduatorie uniche di merito
 
Bisogno di maggiori informazioni? Clicca qui
 
Informazioni e documenti per studenti vincitori:
Come usufruire della borsa assegnata e organizzare la propria mobilità:
1)    Accettare la borsa
2)    Iscriversi al corso di lingua presso il CLAT se assegnato
3)    Completare le procedure di Application richieste dalla sede ospitante
4)    Compilare e sottoporre all’approvazione il Learning Agreement seguendo le Guidelines on how to use the Learning Agreement for Studies
5)    Scaricare e compilare le Istruzioni e la modulistica per la sottoscrizione dell’Accordo
6)    Stampare l’Accordo per la Mobilità di Studio da compilare e sottoscrivere presso l’Ufficio Mobilità Internazionale
7)    Seguire le istruzioni e utilizzare la modulistica contenuta nel Kit dello studente
 
Bisogno di maggiori informazioni? Clicca qui
 
Avviso:
Tutti gli studenti in partenza nel primo semestre sono invitati a presentarsi, circa un mese prima dell'inizio della mobilità, per sottoscrivere l’Accordo per la Mobilità di Studio, presso il Settore Mobilità  Internazionale - Piazza della Nunziata 6 - 2° piano, durante l’orario di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 9.00 - 12.00 martedì ore 9.00-11.00 e 14.30 - 16.00.
l’Accordo deve essere sottoscritto prima della data di partenza.
 
Le procedure relative all'erogazione della borsa possono essere attivate solo dopo la sottoscrizione dell'accordo.
 

Riconoscimento dell'attività svolta all'estero:
A conclusione del periodo Erasmus, per avere il riconoscimento accademico è necessario richiedere all’università ospitante il documento denominato "Transcript of records" (ToR) contenente gli esami sostenuti e i relativi voti.
 
ATTENZIONE:
gli esami possono eventualmente essere rifiutati soltanto presso la sede estera che lo consenta e comunque PRIMA CHE VENGANO INSERITI NEL TRANSCRIPT OF RECORDS. Una volta registrati sul Transcript of Records, saranno valutati e riportati nella carriera universitaria.
Il Transcript of records va consegnato allo sportello Erasmus di Scuola/Dipartimento se non è già stato inviato dalla sede ospitante. Il ToR sarà quindi sottoposto al Consiglio del Corso di Studi (CCS) per l'approvazione e la conversione dei voti ottenuti all'estero.
Il CCS ha la facoltà di riconoscere, eventualmente, anche esami riportati sul Transcript of Records ma non inseriti nel Learning Agreement, o eventuali Attestati di Lingua, come ‘Altre Attività’.
Gli esami riconosciuti dal CCS con apposita delibera saranno registrati in carriera dalla competente Segreteria studenti.
 
Fonti normative:
 

Documenti per studenti Erasmus + 2017/18: Kit dello studente 2017/18