Istituto di Studi Superiori - ISSUGE

28 ottobre 2014: Cerimonia d'apertura Corsi ISSUGE

La cerimonia avrà luogo alle ore 11:30 nell'Aula della Meridiana in via Balbi 5

 

L’Istituto di Studi Superiori dell’Università di Genova – ISSUGE nasce nel 2013 con il fine di promuovere e realizzare percorsi di alta formazione e di ricerca, qualificare e valorizzare le realtà di eccellenza dell’ateneo genovese, offrendo agli studenti più meritevoli e capaci la possibilità di intraprendere specifiche attività formative svolte a integrazione degli ordinari corsi universitari. L’Istituto svolge le proprie attività in modo coordinato e integrato con la complessiva organizzazione universitaria e si caratterizza per l’apertura al confronto e alla cooperazione con il mondo esterno all’Università, con il tessuto economico, culturale e istituzionale del territorio ligure e genovese.

L’Istituto di Studi Superiori propone percorsi in settori di eccellenza agli studenti dell’Ateneo genovese. Agli studenti più brillanti e motivati, selezionati ogni anno attraverso un concorso pubblico, è offerta la possibilità di intraprendere a titolo gratuito percorsi specifici di apprendimento. La modalità di selezione si ispira ai principi costituzionali della valorizzazione degli studenti capaci e meritevoli, della rimozione dei condizionamenti economico-sociali che possono pregiudicare l’accesso ai livelli più elevati della formazione, al fine di un accrescimento del complessivo patrimonio di risorse culturali e professionali del Paese.

L’Istituto di Studi Superiori offre:

  • programmi di formazione di eccellenza
  • attività didattiche integrative
  • percorsi pre-laurea ed eventualmente post-laurea
  • borse di studi ed altri benefici
  • residenzialità
  • forme apposite di tutorato
  • contatti con le aziende e con gli enti che operano sul territorio

INDIRIZZI ATTIVI:

ICT - Indirizzo Information and Communication Technologies

L’indirizzo di Eccellenza in Information and Communication Technologies (ICT), attivo dal 2010/2011, gestito in collaborazione con l’ISICT- Istituto Superiore di Studi in Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione, offre un percorso di formazione di eccellenza che arricchisce e completa il tradizionale piano di studio degli studenti dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale in ambito ICT della Scuola Politecnica e della Scuola di Scienze MFN dell’Università di Genova.

A fianco dei tradizionali studi universitari, l'Indirizzo ICT offre una didattica integrativa costituita da un programma di corsi e seminari mirati a sviluppare competenze in due principali aree culturali: area gestionale (organizzazione aziendale, economia, comunicazione, creazione d'impresa, etc.) e area tecnico-scientifica con un forte orientamento all’innovazione e alla multidisciplinarietà (nanotecnologie, bioinformatica, neuroscienze, informatica quantistica, etc.).

 Bando di concorso per l'ammissione a.a. 2014/2015 - Indirizzo Information and Communication Technologies

BANDI PRECEDENTI
NOTA BENE: Il bando per l'indirizzo ICT, la descrizione dell'offerta formativa e altri documenti utili sono disponibili anche all'indirizzo www.isict.it

IEB - Indirizzo di Eccellenza in Biomedicina

L’indirizzo di Eccellenza in Biomedicina, attivato nell'anno accademico 2012-2013, offre un percorso di formazione di eccellenza volto a sviluppare capacità e metodo nell’approccio di problemi scientifici in campo biomedico.

Al concorso per l’accesso ai percorsi formativi integrativi possono partecipare gli studenti del secondo anno dei Corsi di Studio di Biotecnologie, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia e quelli del terzo anno dei Corsi di Studio di Medicina e Chirurgia,

Gli obiettivi formativi specifici di IEB sono quelli di sviluppare capacità e metodo nell’approccio a problemi scientifici, nella gestione di progetti scientifici e nella comunicazione di dati e progetti scientifici in campo biomedico.

Graduatoria finale

 Bando di concorso per l'ammissione a.a. 2014/2015 - Indirizzo di Eccellenza in Biomedicina

La prova si svolgerà il 29 settembre alle ore 9.00 presso: Dipartimento di Farmacia, Viale Benedetto XV, 3 - Genova

BANDI PRECEDENTI 

IAS - Indirizzo di Eccellenza in Ingegneria ed Architettura della Sostenibilità

L’indirizzo di Eccellenza in Ingegneria e Architettura della Sostenibilità (IAS) attivato nell'anno accademico  2013-2014, offre un percorso di formazione di eccellenza nell’ambito delle metodologie e delle tecnologie per sviluppo e innovazione sostenibili che arricchisce e completa il tradizionale piano di studio degli studenti dei corsi di laurea triennale e di laurea magistrale della Scuola Politecnica dell’Università di Genova.

A fianco dei tradizionali studi universitari, IAS si pone come elemento di integrazione trasversale tra le dimensioni dell’indirizzo (ambientale e territoriale, industriale e tecnologica, economica e socio-giuridica), offrendo agli studenti un percorso multi e inter-disciplinare volto allo sviluppo di competenze professionali non contemplate dall’attuale offerta formativi dell’ateneo in un progetto formativo fortemente condiviso e  integrato tra mondo accademico, produttivo e scientifico.

 

Bando di concorso per l'ammissione a.a. 2014/2015 - Indirizzo di Eccellenza in Ingegneria ed Architettura della Sostenibilità

ISUPAC - Indirizzo Studi Umanistici: il Patrimonio Culturale (attivo dal 2014/2015)

La proposta di un indirizzo di ISSUGE relativo al Patrimonio culturale nasce per iniziativa della Scuola di Scienze Umanistiche ed è rivolto agli studenti dei corsi di laurea delle aree afferenti a tale scuola, a partire dal secondo anno del corso di studi triennale e per tutto il biennio magistrale.

L'indirizzo ISUPAC si pone in relazione alla crescente attenzione che, negli ultimi decenni, è stata dedicata in tutto il mondo alla valorizzazione e alla preservazione del "patrimonio culturale" inteso, secondo la più recente concezione, nel significato ampio di eredità sia di beni materiali (come monumenti, manufatti, opere d'arte, libri eccetera) sia di elementi immateriali (tradizioni, lingue e letterature, conoscenze e forme di pensiero eccetera) sia di aspetti naturali (paesaggio e territorio). L’indirizzo ISUPAC fornisce una formazione innovativa con l’obiettivo di formare figure in grado di rapportarsi con l’ampia gamma di attività scientifiche correlate ormai al campo della conservazione del patrimonio culturale.

IGMR - Indirizzo in Governance, mercati e regolazione (attivo dal 2014/2015)

  Graduatoria finale

Contratto formativo

Domanda di iscrizione al percorso IGMR

 

 

La Scuola di Scienze Sociali propone un indirizzo dedicato ai fenomeni e ai problemi connessi a vario titolo al tema della regolazione dei mercati. In esso si riflettono primariamente vocazioni e competenze di tipo giuridico-economico, in associazione con vocazioni e competenze di carattere storico, politico, sociologico e psicologico. L’indirizzo IGMR si rivolge agli studenti dei corsi di laurea nelle aree di Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e Scienze della Formazione. L’impronta vuole essere marcatamente interdisciplinare e soprattutto “sistemica”: nel senso di offrire una visione globale di fenomeni e problemi che normalmente vengono affrontati in una prospettiva parcellizzata, così da stimolare negli utenti dell’indirizzo la capacità di connessione fra diversi ambiti conoscitivi e di esperienza. Gli obiettivi formativi dell’indirizzo intendono fornire agli studenti strumenti utili per operare, tra l’altro, nell’ambito di istituzioni regolative nazionali ed internazionali.

 
 
_______________________
 

Per ulteriori informazioni
Servizio Alta formazione
 
Via Bensa, 1 - 16124 Genova (Ge)
tel. +39 010 2095795
fax +39 010 2099539
email: altaformazione@unige.it

Orari di sportello:
lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 9.00-12.00
martedì ore 9.00-11.00 e 14.30-16.00